Opere Artistiche e Musei Da Vedere a Siena: La Pinacoteca Nazionale

Opere Artistiche e Musei Da Vedere a Siena: La Pinacoteca Nazionale

Siena è la città della Toscana che raccoglie al suo interno forse la più alta percentuale di opere artistiche per KM quadrato, e se vuoi ammirarle in grande quantità, un punto di partenza è senza dubbio la Pinacoteca Nazionale in Via S. Pietro 29.

Questo meraviglioso museo, offre la più ampia collezione di dipinti sia del  300 che del  400 senese raccolti a partire dal 1700, una raccolta estratta da chiese andate in rovina, conventi definitivamente soppressi, compagnie laicali e molte altre location.

Il museo vero e proprio fu inaugurato solo nel 1932 e con il tempo è divenuto un’esposizione tematica di tutti i principali stili che si sono accavallati a Siena nell’arco del tempo e delle tradizioni.

La Pinacoteca nazionale è suddivisa in tre piani :

  •  Al primo piano troviamo Riccio, Marco Pino, Brescianino, Sodoma e poi ancora Francesco Vanni, Bernardino Mei e Rutilio Manetti.
  • Al piano successivo alcuni dei piC9 importanti capolavori di Duccio di Boninsegna oltre ai fratelli Lorenzetti, a Simone Martini ed ad altri artisti senesi come Giovanni di Paolo e Sano di Pietro.
  • All’ultimo invece, ammirerai la magnifica collezione Spannocchi-Piccolomini con il strabiliante San Girolamo di Albert Durer e la Natività di Lorenzo Lotto.

La Pinacoteca è il più importante museo della città di Siena e si trova a 5 minuti da Piazza del Campo.

Da questo punto di vista, se cerchi un hotel a Siena vicino Piazza del Campo e quindi poco distante dalla Pinacoteca Nazionale, ti consigliamo di prenotare l’Albergo Minerva, l’unico hotel tre stelle a Siena con parcheggio coperto e videosorvegliato, un lusso a Siena visto che, essendo una città medioevale, ha pochissimi parcheggi in città e quasi nessuno tra gli alberghi in pieno centro storico.